Pages Menu
RssFacebook

estero

A Parigi quattro importanti biblioteche hanno rinunciato al Wi-Fi. In Germania il Ministro della salute mette in guardia i cittadini da un uso smodato del Wi-Fi. Sempre in Germania la BMW di Monaco riduce il Wi-Fi. In Gran Bretagna si vanno creando ovunque comitati cittadini contro l’uso indiscriminato del Wi-Fi. Nel Galles, diverse scuole hanno già bandito l’uso del Wi-Fi. In Canada 52 scienziati indipendenti di 18 nazioni diverse chiedono al governo di ridurre il livello delle emissioni. A Taiwan il Governo ordina di smontare 1500 antenne di telefonia mobile. In Belgio il consigliere per l’educazione e l’infanzia della città di Ghent, ha messo al bando il Wi-Fi nelle scuole primarie.

E in Italia?


Acquista su Librisalus.it

Share This:

Li-Fi has just been tested in the real world, and it’s 100 times faster than Wi-Fi

Postato by on dic 8, 2015 in cellulari, elettrosmog, estero | 0 commenti

Li-Fi has just been tested in the real world, and it’s 100 times faster than Wi-Fi

Fonte: www.sciencealert.com   Expect to hear a whole lot more about Li-Fi – a wireless technology that transmits high-speed data using visible light communication (VLC) – in the coming months. With scientists achieving speeds of 224 gigabits per second in the lab using Li-Fi earlier this year, the potential for this technology to change everything about the way we use the Internet is huge. And now, scientists have taken Li-Fi out of the lab for the first time, trialling it in offices and industrial environments in Tallinn,...

Leggi Tutto

Pensione di invalidità da inquinamento elettromagnetico: prima sentenza

Postato by on nov 4, 2015 in elettrosmog, estero, salvaguardarsi, vittorie | 2 commenti

Pensione di invalidità da inquinamento elettromagnetico: prima sentenza

Fonte: leggioggi.it 800 euro al mese a una 39enne per esposizione alle onde   Ne sentiamo parlare spesso, da esperti di fisica che spesso vengono ridicolizzati come profeti di sventura. Addirittura, ogni volta che viene tirato in ballo, è automatico pensare che esistono altre e ben più gravi rischi ambientali per la nostra salute. Ma ora che c’è la primissima sentenza sull’inquinamento elettromagnetico, il dibattito sul tema si farà sicuramente più serrato. Un giudice di Tolosa ha riconosciuto una sindrome debilitante a una donna di 39...

Leggi Tutto

Chi più smanetta più paga

Postato by on giu 15, 2015 in elettrosmog, estero | 0 commenti

Chi più smanetta più paga

Fonte: www.laregione.ch   In Ticino, il traffico dati raddoppia ogni anno. E non c’è da meravigliarsi. Lo smartphone è diventato per molti un inseparabile amico: fa da navigatore in auto, scatta foto, registra quello che vuoi, ti connette con il mondo ed è un sicuro rifugio dalla temibile noia. Quante volte si vedono coppie o gruppi di amici che nemmeno si guardano, perché ciascuno è chiuso nel suo mondo, impegnato a giocherellare o intrattenere fitte conversazioni su Twitter o whatsApp. La chiamano ‘generazione della rete’, stanno...

Leggi Tutto

Wi-fi dallo spazio, il pericolo planetario?

Postato by on mag 13, 2015 in elettrosmog, estero, Italia | 0 commenti

Wi-fi dallo spazio, il pericolo planetario?

  Fonte: www.ilfattoquotidiano.it di Maurizio Martucci  – 1 aprile 2015   Quando la realtà supera l’immaginazione: satelliti, droni, laser e palloni in alta quota, tutto sopra le nostre teste. Una flotta di oltre 200.000 unità nello spazio fino a 750 miglia, ognuno in orbita continua per cinque anni a cominciare (forse) già dal 2018. Per garantire una connessione internet permanente, una copertura di rete ineludibile e ubiquitaria. Non è la trama dell’ultimo Guerre Stellari né visionaria fantascienza, ma l’obiettivo del piano...

Leggi Tutto

ULTIME notizie importanti sui campi elettromagnetici – maggio 2015

Postato by on mag 13, 2015 in elettrosmog, estero, salvaguardarsi | 0 commenti

ULTIME notizie importanti sui campi elettromagnetici – maggio 2015

Nelle ultime settimane ci sono state numerose notizie importanti sui campi elettromagnetici:   il rigetto del parere dello SCENIHR della Commissione Europea da parte di scienziati indipendenti a cominciare da Lennard Hardell, epidemiologo svedese, (scarica qui il pdf) e dal gruppo Bioinitiative (per avere il rapporto scrivere a contatti@antennasiantennano.info);   la testimonianza davanti al Parlamento Canadese di un ex Capitano dell’esercito Jerry Flynn, esperto di armi elettromagnetiche, il quale denuncia che l’uso della...

Leggi Tutto

VIDEO : ‘Appel international des scientifiques au sujet du danger des champs électromagnétiques.’ – Eastern Daylight Time – 11/05/2015

Postato by on mag 12, 2015 in cellulari, elettrosmog, estero, manifestazioni, petizioni | 0 commenti

VIDEO : ‘Appel international des scientifiques au sujet du danger des champs électromagnétiques.’ – Eastern Daylight Time – 11/05/2015

Fonte: www.robindestoits.org Déclaration vidéo (3 min.) du porte-parole, Martin Blank, PhD : EMFscientist.org   Des scientifiques internationaux appellent l’ONU à protéger les êtres humains et la faune des champs électromagnétiques et de la technologie sans fil. La position contradictoire de l’OMS sur le risque doit être renforcée, déclarent 190 scientifiques NEW YORK–(BUSINESS WIRE)–Aujourd’hui, 190 scientifiques de 39 pays ont fait appel aux Nations Unies, aux états membres de l’ONU et à...

Leggi Tutto

Denuncia contro il rapporto finale dello SCENIHR (agence d’expertise sanitaire européenne) sul rischio legato all’uso dei cellulari – Robin des Toits – 29/04/2015

Postato by on mag 6, 2015 in elettrosmog, estero | 0 commenti

Denuncia contro il rapporto finale dello SCENIHR (agence d’expertise sanitaire européenne) sul rischio legato all’uso dei cellulari – Robin des Toits – 29/04/2015

Fonte:  www.robindestoits.org Cinq études du Pr. Lennart Hardell firent l’objet d’une lettre du Dr. Kjell Hansson adressée à la Commission Européenne, expliquant que ces cinq études ont été sciemment omises de l’avis préliminaire par le Dr. Joachim Schüz. A cela la Commission a répondu que les cinq études seraient prises en compte dans l’avis final et que le Dr. Schuz était un « expert extérieur ». Selon les résultats du rapport de la consultation publique du SCENIHR, le SCENIHR répondit à la demande de Hardell que : «...

Leggi Tutto

La prevista distribuzione globale di Wi-Fi dallo spazio potrebbe distruggere lo strato di ozono, inasprire i cambiamenti climatici e minacciare la vita sulla Terra

Postato by on mar 26, 2015 in elettrosmog, estero, petizioni, salvaguardarsi | 0 commenti

La prevista distribuzione globale di Wi-Fi dallo spazio potrebbe distruggere lo strato di ozono, inasprire i cambiamenti climatici e minacciare la vita sulla Terra

Comunicato stampa dell’Unione Globale per Bloccare lo Sviluppo delle Radiazioni dallo Spazio Global Union Against Radiation Deployment from Space (GUARDS)   25 marzo 2015        Cinque società si stanno organizzando per fornire, entro i prossimi tre o quattro anni, una copertura globale di Wi-Fi ad alta velocità proveniente dallo spazio. Secondo la coalizione internazionale di associazioni, recente formata, la Global Union Against Radiation Deployment from Space (GUARDS) ovvero l’Unione Globale per bloccare lo Sviluppo...

Leggi Tutto

Onde elettromagnetiche e salute: il parere dell’Europa

Postato by on mar 16, 2015 in elettrosmog, estero, Italia, legislazione, petizioni | 0 commenti

Onde elettromagnetiche e salute: il parere dell’Europa

Le Associazioni rivolgono un reclamo alla Mediazione europea   comunicato stampa in pdf   E’ stato appena reso pubblico il Rapporto europeo sui possibili effetti sulla salute dell’esposizione ai campi elettromagnetici (1). Alcune associazioni, tra cui AMICA, denunciano che tale rapporto è di parte e che non tiene conto degli studi che propendono per un rischio per la salute causato dalle radiofrequenze. Le associazioni europee sottolineano che questo Rapporto è frutto del “lavoro” di un gruppo di esperti,...

Leggi Tutto

RAINEWS24 “L’ inchiesta” del 19 Febbraio 2011

Postato by on feb 1, 2015 in cellulari, estero, salvaguardarsi, video | 0 commenti

RAINEWS24 “L’ inchiesta” del 19 Febbraio 2011

Fonte: Elettrosmogsicilia Programma condotto da Maurizio Torrealta. In studio commentano l’intervista al nobel della medicina Luc Montagnier sugli effetti delle onde elettromagnetiche sugli organismi biologici, il fisico teorico Emilio Del Giudice, il professore di fisica presso l’Università di Salerno Giuseppe Vitiello, il giornalista della Nuova Venezia Renzo Mazzaro e Piergiorgio Spaggiari già direttore generale dell’azienda ospedaliera a Cremona. Nella prima parte del video si parla di Wi-Fi nelle biblioteche di Parigi,...

Leggi Tutto