Pages Menu
RssFacebook

Postato on ott 20, 2014 in | 0 commenti

ELF (Extremalely Low Frequency)

ELF (Extremalely Low Frequency)

Campi elettromagnetici con frequenza compresa tra 0 Hz e 3 kHz. La frequenza più significativa è quella a 50 Hz cioè quella della rete di distribuzione elettrica. Le sorgenti di campi ELF sono le linee elettriche per il trasporto e la distribuzione dell’energia elettrica e gli impianti per la trasformazione di tale energia nonché tutte quelle applicazioni alimentate a corrente elettrica di uso medico, industriale, civile e domestico (elettrodomestici) compresi i cablaggi all’interno delle abitazioni.

Share This:

Rispondi al Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>